Gatto amigurumi Spiegazioni

 

A casa mia è nato un nuovo amigurumi, un piccolo micetto, che è rimasto moooooolti mesi “smontato” in attesa e che finalmente ho avuto il tempo di finire.

 

Ho preso le spiegazioni da un sito olandese, lo trovate QUI insieme ad altri amigurumi.

Per realizzarlo avevo tradotto le Spiegazioni, potete trovarle qui su http://www.creativitaorganizzata.it Spiegazioni Gattino Amigurumi.

 

L’unica differenza rispetto alle spiegazioni originali è la realizzazione dei baffi.

L’autrice dice di rivestire del filo metallico con un filo nero, io, dopo tanti tentativi falliti ho ripiegato su una soluzione più veloce: ho colorato di nero un filo metallico argentato 😉

 

Per il resto devo dire che non mi è piaciuto molto realizzarlo: la cucitura del muso è fastidiosa, i baffi mi hanno fatto impazzire e anche con le orecchie ho litigato….ahahahah.

 

Felice comunque di averlo fatto!

 

Buona giornata e……miaoooooooooo!!!!

2 Comments on Amigurumi ancora: il mio nuovo gattino con link alle Spiegazioni.

  1. io i baffi li ho bagnati con la vinavil…e lasciati asciugare una notte appoggiando il pupazzo su un foglio di alluminio…alla mattina i baffi erano belli rigidi 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.