Amigurumi Biberon Spiegazioni

 

Le spiegazioni in un Video Tutorial per fare un amigurumi biberon.

Il Video è in inglese ma mostra tutti i passaggi, è facile, e io vi lascio qualche indicazione in italiano 😉

 

Corpo della bottiglia (con il bianco):

Inizio: fare 2 catenelle.

Giro 1: 6 p.b. nella prima catenella (6).

Giro 2:  2 p.b. in ogni punto del giro precedente (12).

Giro 3:  (1 p.b. e 1 aumento) per tutto il giro (18).

Giro 4:  (2 p.b. e 1 aumento) per tutto il giro (24).

Giro 5:  (3 p.b. e 1 aumento) per tutto il giro (30).

Giri 6-19: 1 p.b. in ogni punto del giro precedente (30).

Giro 20: (3 p.b. e 1 diminuzione) per tutto il giro (24).

Giro 21: (2 p.b. e 1 diminuzione) per tutto il giro (18).

Giro 22: (1 p.b. e 1 diminuzione) per tutto il giro (12).

Fare un 1 p.b.ssimo, chiudere il lavoro e tagliare il filo.

 

Ghiera del biberon (con in blu):

Inizio: fare 2 catenelle.

Giro 1: 6 p.b. nella prima catenella (6).

Giro 2:  2 p.b. in ogni punto del giro precedente (12).

Giro 3:  (1 p.b. e 1 aumento) per tutto il giro (18).

Giro 4: 1 p.b.ssimo, 2 catenelle, 17 punti alti prendendo solo la branca posteriore

del punto sottostante (vedi video). Chiudere il giro con un punto bassissimo sulla

seconda catenella del giro appena fatto.

Fare un 1 p.b.ssimo, chiudere il lavoro e tagliare il filo lasciandone abbastanza per cucire la ghiera

al corpo della bottiglia.

 

Tettarella (con il marrone chiaro):

Inizio: fare 2 catenelle.

Giro 1: 6 p.b. nella prima catenella (6).

Giri 2-3: 1 p.b. in ogni punto del giro precedente (6).

Giro 4:  2 p.b. in ogni punto del giro precedente (12).

Giro 5: 1 p.b. in ogni punto del giro precedente (12).

Fare un 1 p.b.ssimo, chiudere il lavoro e tagliare il filo lasciandone abbastanza per cucire la tettarella

alla ghiera.

 

Ecco il Video che mostra tutto passo passo.
Aggiornamento: in video non esiste più,
menomale che ho trascritto lo schema 😉

2 Comments on Amigurumi Biberon – Spiegazioni.

  1. Ciao Alessia grazie per le spiegazioni ma il video non si apre ( non esiste !)

  2. Ciao Patrizia, mi chiamo Stefania.
    Si vede che l’autrice l’ha cancellato…be’ dai almeno è rimasta la mia trascrizione/traduzione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.