Cane a bordo

 

In pannolenci per avvisare che abbiamo il “nostro amico a bordo”.

 

Il Cartamodello e il Tutorial per realizzare questo progetto è un regalo

per me e tutte le lettrici di questo blog da parte di Marina Magnini

di Creazioni Artigianali di Marina Magnini.

(Grazie Marina, per tutto!).

 

Lei è una di quelle creative che ho conosciuto grazie a Facebook

e con le quali si è subito instaurata una grande simpatia

sfociata spesso in telepatia 😉

Se volete conoscerla e seguirla QUI la sua pagina dove

potete vedere cosa combina 😉

 

E adesso il Tutorial di Marina!

 

MATERIALE:

 

foto 1

 

Cartamodelli:  Cartamodello triangolo e Cartamodello zampe

– pannolenci colorato (io ho scelto il rosso)

– pannolenci bianco

– filo nero per cucire

– pennarello cancellabile

– 2 ventose (meglio se forate, altrimenti forarle con l ago)

– ago, spilli

– imbottitura

– colla a caldo

 

PROCEDIMENTO:

 

1. ritagliare le sagome dei triangoli come da cartamodello;

 

2. posizione le sagome sul pannolenci…della sagoma 1 ritagliare un triangolo rosso,

un triangolo bianco e l imbottitura, mentre per la sagoma 2 ritagliare

un solo triangolo rosso;

 

foto 2

 

3. prendere il triangolo ella sagoma 2 e posizionarlo sopra il triangolo bianco

e bloccare con gli spilli in modo da non farlo spostare. cucire il bordo con il

punto filza;

 

foto 3 foto 4

 

4. con il pennarello cancellabile scrivere ‘amico a bordo’ dove volete,

con il filo nero o a doppio o spesso cucite con il punto scritto

o con il punto indietro

 

foto 5

 

5. posizionare nel seguente ordine: il triangolo rosso della sagoma 1,

imbottitura e il triangolo con la scritta e bloccare con gli spilli,

e mentre si cuce cercare di mantenere l imbottitura all interno;

 

foto 6

 

 6. cucire il bordo con il punto festone

 

foto 7

 

7. cucire le ventose sul retro facendo attenzione al verso delle

ventose stesse;

 

foto 8

 

8. posizionare e incollare con la colla a caldo il soggetto* che scegliete;

 

Cane a bordo

 

Come spesso accade è più difficile a dirsi che a farsi…

ma il risultato è grandioso! grazie e buon lavoro!!!

 

Marina Magnini

 

Marina Magnini

http://www.facebook.com Creazioni Artigianali Marina Magnini

 

P.S. in alternativa alla zampetta si può mettere il faccino di un cagnolino oppure un bebè

per fare il banner “bebè a bordo”.

 

cane in pannolenci Bebe in pannolenci

 

 

QUI per il Cartamodello del cagnolino.

QUI per il Cartamodello del bebè.

 

Grazie ancora Marina!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.