pipistrelli con i tappi di sughero

 

 

L’autrice li ha chiamati “tappistrelli” (io non ho ancora deciso

se adoro di più la creazione o il suo nome ) e sono dei tappi

di sughero “trasformati” in pipistrelli.

Sono simpatici, economici e riciclosi, e soprattutto facili da fare

anche per i bambini.

 

Si possono usare per decorare la casa, come segnaposto per la

cena di Halloween, o magari anche da regalare insieme

ai dolcetti ai piccoli adorabili zombie che busseranno

alla vostra porta per il “dolcetto o scherzetto“.

L’autrice dei tappistrelli (morivo dalla voglia di ridirlo)

è Laura e qui su Icoloridilaura Decorazioni di Halloween i Tappistrelli

trovate tutte le spiegazioni per realizzarli.

Pipistrelli con i tappi di sughero – Tutorial
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *