fermaglio capelli bambina farfalla tutorial cartamodello

 

Un fermaglio per capelli per bambine davvero in tema con la stagione: una delicata farfalla in stoffa da applicare ai fermagli in metallo e ai classici elastici che si usano per fare la coda di cavallo.

Realizzarli è semplice e nel tutorial batterfly hair bow ci sono tutte le spiegazioni (in inglese) con tante foto che completano il tutorial.

A grandi linee si procede così:

– si stampa il cartamodello della farfalla;

– si ritaglia la sagoma del cartamodello su un tessuto di rinforzo termoadesivo tipo fliselina e si stira su un quadrato della stoffa scelta. Questo serve per dare consistenza alla farfalla nel caso si usi una stoffa leggera di cotone. Se invece si usa una stoffa più spessa si può anche fare a meno di usarla;

– si posiziona dritto contro dritto il quadrato con le sagome a un altro quadrato di stoffa della stessa fantasia;

– si cuce lungo tutto il perimetro delle sagome lasciando un aperta una piccola porzione per rivoltare;

tagliare la stoffa in eccesso lasciando un piccolo margine alla cucitura e risvoltare;

cucire con punto invisibile l’apertura lasciata per risvoltare; 

accoppiare le due sagome stringendole al centro per formare la farfalla e fissare con qualche giro di filo;

tagliare una striscia di tessuto di mm 76 x 51, piegarla a metà per il lato lungo, cucire il bordo per formare un tubo, risvoltare posizionando la cucitura verso il centro, stirare, avvolgere attorno al al fiocco introducendo l’elastico e fissare con colla per tessuti con qualche punto con l’ago;

– se si desidera realizzare invece un fermaglio, fissare il fiocco-farfalla su un supporto apposito con qualche goccia di colla a caldo.

Questo è il procedimento per realizzare un accessorio per capelli ma non solo fermagli si possono realizzare seguendo questo tutorial. I fiocchi-farfalla possono essere usati anche per impreziosire un golfino o una borsetta.

Fermaglio per capelli per bambina a forma di farfalla – Tutorial e Cartamodello.
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *