come riciclare vecchi asciugamani tutorial

 

Questo post su come riciclare gli asciugamani nasce da una vostra richiesta.

Ogni giorno ricevo richieste di aiuto per cercare tutorial su questo o quell’argomento e rispondo (più velocemente che posso) sempre in via privata ma in questo caso, essendo che la risposta è lunga (idee per riciclare gli asciugamani ce ne sono un bel po’) e che può essere di interesse per tutte ho deciso di fare una bella raccolta con le soluzioni per dare una nuova vita ai vecchi asciugamani e non solo ai vecchi.

Come riciclare gli asciugamani

La persona che mi ha fatto la richiesta mi ha detto che cercando su internet “come riciclare gli asciugamani” trovava solo il solito tappeto intrecciato o dei pupazzi.

Aggiungo io che i risultati poi, spesso, contengono solo un elenco delle cose che si possono fare senza spiegazioni e per trovarle occorre fare delle ricerche più approfondite in più lingue.

Ecco quindi che l’ho fatto e questo post è il risultato della mia ricerca nel mondo del riciclo degli asciugamani.

Prima di proseguire occorre fare una premessa, ci sono due tipi di esigenze specifiche sull’argomento:

  1. idee per riciclare gli asciugamani vecchi (ormai non più soffici)
  2. idee per riciclare gli asciugamani macchiati (sono ancora soffici e belli, a parte qualche macchia)

Ho deciso quindi di dividere i tutorial in base al tipo di asciugamano che si desidera riciclare, partiamo prima con quelli ormai vecchi.

Come riciclare gli asciugamani macchiati (Tutorial):

Certe volte capita di macchiare gli asciugamani, con la candeggina o con le tinte per capelli, e ci si ritrova con un asciugamano ancora nuovo e soffice ma che non farebbe proprio una bella figura appeso in bagno.

In questo caso è davvero un peccato buttarlo via e di idee per riutilizzarlo ce ne sono.

Premesse generale sui riuso degli asciugamani macchiati:

  1. se la macchia è vicino al bordo basta tagliare l’estremità che contiene la macchia e si ha disposizione un bel po’ di stoffa per sbizzarrirsi con le idee che vi propongo sotto;
  2. se la macchia è al centro si può tagliare a metà il telo e realizzare una creazione che richiede un pezzo piccolo di tessuto;
  3. se la macchia è al centro ma si vuole usare lo stesso il telo si può risolvere calcolando bene dove capiterà e coprirla con un applicazione in stoffa;
  4. se le macchie sono tante e distribuite nell’intero telo, anche se l’asciugamano è nuovo e la trama in buone condizioni non resta che indirizzarsi alle idee del paragrafo successivo (quello dedicato al riciclo degli asciugamani vecchi).

Vediamo adesso cosa si “tirare fuori” utilizzando la parte priva di macchie del nostro asciugamano ancora nuovo:

asciugamano riciclo da appendere a maniglia forno

Ci si può fare dei piccoli asciugamani da appendere alla maniglia del forno.

Ho trovato un tutorial, con il cartamodello gratis da scaricare; l’autrice l’ha realizzato partendo da un telo spugna a nido d’ape nuovo ma è una bellissima idea anche per riciclare la parte ancora buona di un asciugamano macchiato.

Vai al tutorial.

set bagno da riciclo asciugamani tutorial

 

Ci si può fare un bel set da viaggio per tenere spazzolino, dentifricio, rasoio e filo interdentale.

Qui il materiale di partenza è un asciugamano da ospiti (in questo caso basta ripiegarne un bordo, cucire le tasche e applicare un laccetto) ma è una buona idea per riciclare una parte buona di un telo grande.

pochette da riciclo asciugamani tutorial

Un’altra idea poco vista è quella di fare delle pochette, la tela necessaria è poca e quindi ben si adatta a riciclare un pezzo di asciugamano privo di macchie.

Questa idea può essere usata anche avendo come punto di partenza un asciugamano molto macchiato o vecchio e non più morbido: in questo caso si utilizzerà stoffa per la parte esterna e l’asciugamano fungerà da rinforzo permettendoci di utilizzare così anche stoffe sottili che di solito non si usano per fare le pochette che devono avere una certa consistenza.

Qui per tutorial e cartamodelli di pochette.

bustina porta costume da riciclo asciugamani tutorial

Oppure sullo stesso genere, la bustina porta costume fatta da riciclo asciugamani di Marta.

Vai al Tutorial

 

accappatoio bimba da riciclo asciugamani vecchi tutorial

Visto che l’asciugamano, abbiamo detto è solo macchiato ma è ancora morbido, si può riciclare anche per realizzare creazioni per bambini come questo accappatoio.

Il tutorial è completo di spiegazioni per realizzare il cartamodello.

Per le spiegazioni vai al post originale e poi clicca su our free PDF.

Se vuoi altri modelli di accappatoi per bambini o neaonati da realizzare, sia riciclando gli asciugamani che usando teli spugna nuovi qui trovi una raccolta di tutorial e cartamodelli.

asciugamano donna da riciclo asciugamani tutorial

Ovviamente si può fare anche un accappatoio donna: basta un elastico nell’estremità superiore e, facoltative, le bretelle.

bavaglino da riciclo asciugamani tutorial

Anche realizzare un bel bavaglino per bambini è una bella idea di riciclo.

Per questo ho un bel tutorial di Valentina Scuteri, tutto ben spiegato e in italiano.

Vai al Tutorial

Oppure se volete usare un asciugamano che è molto macchiato e quindi la parte in spugna non può essere in vista, potete usare l’asciugamano da riciclare per fare il retro di un bavaglino in stoffa.

Qui la raccolta di tutorial e cartamodelli di bavaglini.

pannolini lavabili da riciclo asciugamani vecchi tutorial

Rimendo sempre a tema bambini, gli asciugamani ancora in buono stato e morbidi sono un buon materiale per realizzare i pannolini lavabili.

Qui una serie di tutorial.

porta tutto da appendere da riciclo asciugamani tutorial

La famosissima Martha Stewart propone il riuso degli asciugamani per fare dei porta tutto da parete per tenere gli accessori da bagno.

Il tutorial è in inglese e ha poche foto ma c’è la foto indispensabile per capire tutto: basta piegare come mostrato nella foto del tutorial, cucire delle strisce verticali per fare le tasche e ricavare un bordo nella parte superiore per inserire una piccola asse di legno.

Vai al tutorial.

borsa mare con asciugamani riciclati tutorial

Anche una semplice borsa mare si può fare utilizzando un asciugamano ancora in buone condizioni, anche qui qualche applicazione può nascondere le macchie e abbellire la borsa.

Basta piegare, cucire i bordi, risvoltare e applicare delle maniglie.

borsa cuscino mare con asciugamani tutorial

Se avete a disposizione molta tessuto spugna da riciclare, magari anche utilizzando più asciugamani di diverso colore, potete realizzare una bella borsa-cuscino-telo mare.

Vai al Tutorial

 

pantofole da riciclo asciugamani tutorial

 

Gli asciugamani ancora morbidi possono essere usati per realizzare delle soffici pantofole doccia.

Vai al Tutorial.

asciugamano turbante da riciclo tutorial

E per modificare un asciugamano in un asciugamano turbante per capelli invece, c’è il tutorial di Doria di Un’idea nelle mani.

Vai al Tutorial

assorbenti da riciclo asciugamani tutorial

Se volete abbandonare gli assorbenti usa e getta e passare a una soluzione più ecologica, potete usare gli asciugamani macchiati ma ancora morbidi per fare degli assorbenti o salvaslip lavabili.

Vai al Tutorial

pupazzi riciclando asciugamani

Pupazzi soffici: gli asciugamani ancora morbidi si possono usare al posto della stoffa per realizzare bambole e pupazzi.

Qui sono molti i modelli che si prestano bene.

Qui una raccolta di tutorial e cartamodelli di pupazzi da spulciare per trovare il modello che più si adatta a riutilizzare gli asciugamani da riciclare (occhio che sono diverse pagine, i tutorial sono davvero tanti, scorrete pure).

 

Come riciclare gli asciugamani vecchi (Tutorial):

Adesso si passa alle idee/tutorial per riciclare i vecchi asciugamani, quelli che hanno perso morbidezza con i lavaggi, che hanno assunto colori che non esistono in natura grazie a carichi di lavatrice non andati benissimo o che sono proprio vecchissimi e diventano praticamente delle pezzine vecchie.

Ovviamente queste idee/tutorial possono essere utilizzate anche per riciclare asciugamani ancora in buono stato.

Diciamo che i due paragrafi non sono intercambiabili ma: potete usare quelli del secondo paragrafo per ogni tipo di asciugamano mentre quelli del primo paragrafo vanno usati solo se la base di partenza è ancora morbida e il colore bello!

Vediamoli:tappeto con asciugamani intrecciato tutorial

Parto con l’idea più nota del web, quella dei tappeti realizzati con i vecchi asciugamani.

Qui la morbidezza se c’è bene, se non c’è può andare bene lo stesso, in fondo è un tappeto, l’importante è il colore ma anche quello fino a un certo punto.

Per realizzare il tappeto con le trecce ricavate da strisce di vecchi asciugamani vai al tutorial. 

Esiste anche un’altra versione: si ritagliano delle striscette sottili e si annodano su una rete di plastica (quella che si usa da applicare sotto i tappeti per renderli antiscivolo) per ottenere un tappeto da bagno.

Non ho un tutorial specifico del tappeto realizzato con questa tecnica usando gli asciugamani ma il procedimento è lo stesso spiegato in questo tutorial.

scottex lavabile da riciclo asciugamani tutorial

 

La seconda idea invece è forse la meno conosciuta del web: lo scottex lavabile fatto riciclando i vecchi asciugamani.

Il procedimento e semplice:

  • si accoppiano dritto contro dritto un quadrato di telo di spugna e uno di una stoffa di colore a piacere e si cuce
  • si risvolta e si cuce lungo i bordi
  • si applicano dei bottoni automatici mettendo su un lato i bottone-maschio e sull’altro il bottone-femmina.

Vai a tutorial completo.

dischetti leva trucco da riciclo asciugamani tutorial

Che qui, anche se l’asciugamano è talmente vecchio e ruvido, è meglio così ci si fa lo scrub ci si può adoperare per farsi dei dischetti struccanti lavabili utilizzando un pezzo di stoffa da una parte e un pezzo di asciugamano dall’altra.

Vai al Tutorial

spugna bagno con asciugamani da riciclare

spugna doccia con asciugamani da riciclare tutorial

Anche qui, scrub incorporato, nelle spugne doccia da fare con pezzi di vecchi asciugamani.

Un tutorial in inglese e un tutorial in italiano.

mop lavapavimenti fai da te con asciugamani da riciclare

Siamo arrivati agli stracci, ovvero quando l’asciugamano è davvero brutto e l’unica possibile sua nuova vita è quella di diventare uno straccio.

Il tutorial (in inglese) di quello nella foto lo trovate QUI.

Volendo fare una cosa meno accurata, giusto tagliare e cucire il felcro…insomma la versione semplificata è spiegata in questo video tutorial di Diy Crats:

 

Oppure ancora un altro tutorial in italiano (di Doria di Un’idea nelle mani) con un modello diverso.

Vai al Tutorial


Altri spunti per utilizzare i vecchi asciugamani:

  • possono essere utilizzati come stoffa di rinforzo per borse mare o astucci da portare al mare. Sostituire la stoffa della federa con il tessuto spugnoso di un vecchio asciuagamano permetterà di assorbire eventuali gocce d’acqua dovuti a giochi da spiaggia o accessori bagnati;
  • quando il colore o la durezza rendono davvero inutilizzabile l’asciugamano per creazioni si possono usare come imbottitura interna di presine e sottopentola;
  • sulla scia delle spugne doccia segnalate sopra, si può anche realizzare un guanto doccia (si disegna la sagoma attorno alla propria mano, si cuce lungo i bordi, si risvolta e si fa un orlo);
  • i vecchi asciugamani possono trovare un impiego anche per cucire dei semplici sacchetti per tenere le scarpe in valigia;
  • per realizzare dei grembiuli da cucina assorbenti si può utilizzare un vecchio asciugamano da accoppiare a un tessuto in fantasia;
  • e quando proprio ormai l’asciugamano, vuoi per vecchiezza, o bruttezza, o strappi non può essere usato per altro potrò ancora esserci utile: un vecchio asciugamano, un po’ di dentifricio e avremo tutti gli strumenti che ci servono per lucidare l’argenteria.

Non so se ho raccolto tutto, se ogni cosa pensabile che si può realizzare riciclando i vecchi asciugamani sia compresa in questa raccolta, spero di sì, in caso fatemelo sapere nei commenti.

Quello che è certo è che se trovo altri tutorial o idee li aggiungerò.

13 Comments on Come riciclare vecchi asciugamani – Idee e Tutorial

  1. Sempre geniale!
    Mi hanno regalato scampoli di pelliccia ecologica. È molto morbida. Come posso utilizzarli?Grazie
    Vittoria

  2. Quante idee fantastiche!
    Davvero un ottimo lavoro. Dovrò prendere macchina dacucine e ricercare asciugamani in disuso.
    Complimenti per l’impegno.
    Ciao, Irene

  3. Quante idee fantastiche!
    Davvero un ottimo lavoro. Dovrò prendere macchina da cucire e ricercare asciugamani in disuso.
    Complimenti per l’impegno.
    Ciao, Irene

  4. Mitica!!! Ma che lavorone che hai fatto! Grazie!!
    Francesca

  5. Bravissima hai fatto un lavoro splendido e molto interessante!!!ti seguo sempre con grande piacere 😊!!!buona giornata
    Eleonora

  6. Bellissimo post! Io ho proprio dei vecchi asciugamani da riciclare, che oltre ad essere ruvidi e macchiati hanno anche un cattivo odore (dovuto proprio a lavatrici sbagliate con asciugamani + scarpe, eheh 🙂 ) …credo proprio che li riciclerò per dei dischetti struccanti!

  7. Grazie di cuore a tutte! Mi fa davvero molto piacere sapere che il lavoro è piaciuto e vi sia utile!
    Grazie di aver dedicato qualche minuto del vostro tempo per lasciare un commento!
    Buonissimo pomeriggio e buonissima Creatività!

  8. Grande lavoro! Hai cercato proprio di tutto, bravissima! Mi venivano in mente due idee: creare un rotolo portagioielli tipo quelli che ti srotolano in gioielleria per collane o bracciali oppure dei sacchetti per riporre le borse in modo che non si rovinino o che si possano rigare (io metto sempre una borsa dentro l’altra). Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.