cappello modello turbante uncinetto schema video tutorial

 

Come si fa un cappello modello turbante a uncinetto?

Se come me, pensavate fosse difficile, ho una notizia per voi: è facilissimo!

Lo schema per realizzarlo è davvero semplice: si tratta di realizzare una lunga striscia che poi viene incrociata e cucita.

Vediamo come si fa!

Lo schema non fornisce il numero preciso di catenelle da avviare e il numero di giri da fare in quanto questo dipende dal filato utilizzato; quello che vi serve sapere per realizzare questo turbante a uncinetto è che dovete lavorare una striscia larga 14 cm e lunga 90 cm.

L’autrice ha realizzato quello che vedete nella foto con un filato da lavorare con uncinetto n.4 (e usando appunto un uncinetto n.4).

Avviate quindi un numero di catenelle sufficienti per avere una larghezza di 14 cm e poi proseguite a lavorare fino a raggiungere la lunghezza di 90 cm.

Il punto utilizzato è il punto basso in costa posteriore: si punta l’uncinetto prendendo soltanto la costa esterna del punto del giro precedente (per chi non conoscesse il punto, l’autrice lo mostra nel video tutorial).

Anche questo nel video è spiegato ma per le distratte lo sottolineo: nella lavorazione il primo punto del giro viene lavorato, sempre! Si fa la catenella per alzare il lavoro e poi si fa il primo punto basso nel primo punto del giro precedente.

Una volta realizzata la vostra striscia non resta che incrociarla e cucirla per dare forma al turbante; spiegazioni nel video tutorial di Diane Goncalves:

 

Ve l’avevo detto che fare un cappello a forma di turbante era facile no?

Se invece volete realizzare il vostro copricapo turbante a maglia, il procedimento con cambia 🙂

Cappello modello turbante a uncinetto: Schema e Video tutorial
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *