Un cuscino con noccioli di ciliegia da scaldare.
Questo cuscino è un pò più lungo di quelli che normalmente si vedono in giro, quasi una
piccola sciarpina.

Un idea da questo Tutorial che consiglio a tutti è sicuramente quella di fare un sacchetto
semplice che contenga i noccioli e un sacchetto decorativo con cerniera da poter lavare con frequenza.

Vai al Tutorial Cuscino con noccioli di ciliegia.

Importante: utilizzate stoffe di cotone 100% altrimenti si rovina e fa cattivo odore
quando viene scaldato.

Visto che ci sono vi riporto anche le istruzioni per scaldarlo:

– 10 minuti nel forno preriscaldato a 100°C
oppure
– 2-3 minuti nel forno al microonde, potenza 500/600 Watt.

Ah altra cosa:
– questo tipo di cuscinetti vanno conservati in luogo fresco e asciutto e scaldati di tanto
in tanto anche se non si utilizzano.

Cuscini fai da te – Tutorial Schemi Cartamodelli

4 Comments on Cuscino-Scaldotto con semi di ciliegia – Tutorial

  1. Gentile Stefania
    sarei molto interessata al tutorial del cuscino con noccioli che hai segnalato, ma quando clicco sul link si riapre la stessa pagina che vedo qui sopra.
    Grazie mille per questo bleccimo sito, che ho scoperto solo oggi, ma che visiterò spesso.
    Ciao ciao
    Regina

  2. Ciao Regina.
    Perdonami, facendo delle manutenzioni nei giorni scorsi ho segato involontariamente qualche link e sistemando devo
    aver sbagliato qualcosa.
    Adesso ho sistemato, se clicchi sul link vai alla pagina del Tutorial dove trovi anche il Video Tutorial su come
    realizzare il cuscino.
    Grazie dell’apprezzamento, sarò felicissima se ripassi e lasci un salutino.
    Buonissima serata.
    Stefania

  3. Grazie mille!
    e scusa…solo adesso mi sono accorta che ho scritto bleccimo (?????) invece che bellissimo!!! ah ah!
    Un salutone
    Regina

  4. Ma scherzi Regina, anzi grazie…così i miei “totorial”, “istrzioni” e errori vari non si sentiranno soli…ahahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.