Guantoni da forno Spiegazioni

 

Sono felice di presentarvi miei nuovi guantoni da forno con le gallinelle!!!

 

La scorsa settimana, all’Ikea, ho trovato un paio di guantoni

da forno in superofferta, solo 2,5€ ciascuno.

Non erano bellissimi ma costavano poco e ho pensato che

potevano essere una comoda base di partenza 😉

 

Quindi, nonostante la frustrante esperienza del cuscino

a forma di gufetto, ho ripreso di nuovo la macchina da cucire

e ho fatto un trattamento di bellezza a un paio di guantoni un po’ tristi.

 

Nella prossima foto vedere il prima e il dopo.

 

Guantoni da forno prima e dopo

 

Come si fa?

Partiamo!

 

Passo 1:

– mettere dritto contro dritto due pezzi di stoffa del colore preferite.

– appoggiare sopra il vostro triste guantone e disegnare attorno

un contorno a una distanza di circa 1,2 cm.

– nella parte del bordo superiore invece la distanza della sagoma

deve essere di circa 5 cm.

2

 

Passo 2: bloccare le due stoffe con qualche spillo.

 

3

 

Passo 3:

tagliare la sagoma senza aggiungere margini;

tagliate proprio sopra il segno della vostra sagoma.

 

4

 

Passo 4: cucite tutto il perimetro, escluso il bordo superiore, a circa mezzo cm dal bordo.

 

5

 

Passo 5: con le forbici praticate un taglietto nell’angolo del pollice,

fermandovi a circa 1 mm dalla cucitura.

 

6

 

Passo 6: nelle parti arrotondate della sagoma praticate dei taglietti nella stoffa

come mostrato nella prossima foto.

 

7

 

Passo 7: tagliate il gancetto dei vostri guantoni.

 

9

 

Passo 8: (si inizia a vedere un anteprima del risultato) risvoltate la sagoma e

infilate dento il vostro guantone.

 

8

 

Passo 9: ripiegate il bordo superiore della stoffa fino a farlo toccare con il bordo del guantone.

 

10

 

Passo 10: ripiegate ancora e fermate con gli spilli.

 

11

 

Passo 11: cucite a una distanza di circa 2 cm.

 

12

 

Il guantone è praticamente fatto, manca solo il gancetto 😉

 

13

 

Per fare i 2 gancetti tagliare 2 rettangoli di 5 x 9 cm.

 

14

 

Ripiegate 1 cm per parte dei lati più lunghi.

 

15

 

Ripiegate a metà.

 

16

 

Cucite molto vicino al margine.

 

17

 

Piegate a metà e cucite con il punto zig zag.

 

18

 

Il gancetto è pronto.

 

19

 

Non vi resta che cucirlo sul bordo del guantone.

 

20

 

Finito!

 

22

 

…e adesso non posso fare altro che iniziare a lavorare sul grembiule abbinato 😉

 

Tante gallinelle nella mia cucina…cocodè 😉

 

 

4 Comments on Guantone da forno – Come rifarlo – Tutorial

  1. ciao! è veramente un a balla idea! soprattutto per riciclare quelli vecchi e un po’ rovinati che altrimenti butteresti! Colgo anche quest’occasione per ringraziarti dei numerosi tutorial e video utili che condividi con tutti! compliment davvero!
    Chiara

  2. Ciao Chiara,
    sì sì o anche quelli comprati una settimana prima e che hai subito bruciacchiato sulle punte, a me capita spesso.
    Grazie a te Chiara per il bel commento.
    Ti mando un abbraccio.
    Stefy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.