Come fare rocchetto di filo a uncinetto Tutorial in italiano

 

Come fare un rocchetto di filo a uncinetto con la tecnica amigurumi,

utile e bello da usare come puntaspilli.

 

Il Tutorial originale, in inglese è di Anna Hillegonda e lo trovate

gratuito su Raverly qui Ravelry.com Patterns Yarn Spool Pincushion

ma è davvero semplicissimo da fare e da tradurre, quindi….

 

G1: anello magico con 5 pb all’interno (5).

G2: 2 pb in ogni punto del giro precedente (10).

G3: (1 pb e 1 aumento) per tutto il giro (15).

G4: (2 pb e 1 aumento) per tutto il giro (20).

G5: (3 pb e 1 aumento) per tutto il giro (25).

G6: 1 pb in ogni punto del giro precedente prendendo solo

la branca anteriore del punto sottostante (25).

G7: 1 pb in ogni punto del giro precedente (25).

G8: (3 pb e 1 diminuzione) per tutto il giro (20).

Adesso nel tutorial originale dice di inserire un anello

di plastica del diametro di 2,5 cm.

Questo funziona se il filato e l’uncinetto che state utilizzando

sono gli stessi dell’autrice.

Con molta probabilità quindi le misure della base del vostro

rocchetto non coincideranno con quelle dell’originale.

Si può risolvere inserendo un cerchio di cartone spesso

che ritaglierete voi della misura perfetta per il vostro rocchetto.

G9: (2 pb e 1 diminuzione) per tutto il giro (15).

G10-12: 1 pb in ogni punto del giro precedente (15).

Chiudere il lavoro.

 

Realizzare due volte quanto detto sopra: avrete le 2 metà

del vostro rocchetto.

Imbottite le due parti, cucitele insieme e avvolgete attorno

al corpo del rocchetto un po’ di filo del colore che preferite.

 

Spero che questa traduzione vi sia utile e vi divertiate a realizzare

il vostro originale puntaspilli a forma di rocchetto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.