tiragraffi fai da te

 

Un tiragraffi fai da te per gatti, economico e facile da costruire.

 

In commercio ce ne sono tanti, spesso ingombranti,

quasi sempre costosi.

Eppure realizzarne uno non è affatto difficile, anche per chi

non è un esperta di fai da te e trapani.

 

Basta un asse di legno lunga (dalla quale ricavare il pezzetto più piccolo),

colla per legno, una sparapunti per fissare il capo della corda (ma si può

usare anche colla a caldo) alla tavola.

 

Il tutorial completo lo trovate QUI.

Ovviamente anche questo è nella lunga lista delle cose che ho da fare,

prima che Pippi, dopo aver distrutto il primo che le avevo costruito,

finisca di disintegrare il cesto dei panni.

2 Comments on Tiragraffi fai da te – Tutorial

  1. Lo realizzerei molto volentieri se non avessi l’assoluta certezza che i miei amati felini (sette miciotti) preferiscano rivolgere le loro attenzioni al divano invece che al tiragraffi, magari per convincerli al posto della corda userò il tessuto del copridivano che stanno pian piano distruggendo xD

  2. Ahahahahah…”assoluta certezza” e “gatti” nella stessa frase non possono stare…ahahahh
    Che tipi che sono e chissà che da fare avrai con sette.
    La mia per fortuna il divano lo usa solo per lunghi pisolini ma se vede un cesto in vimini….
    Be’ si, potresti davvero provare con il tessuto del copridivano.
    Fammi sapere se funziona 🙂
    Buonissima giornata Francesca e buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.