dischetti lavabili fai da te

 

Un Tutorial con le spiegazioni in italiano per fare dischetti struccanti lavabili.

Un’idea fantastica per tanti motivi:

il primo ovviamente è l’aspetto ecologico, il secondo quello del risparmio, il terzo è quello del riciclo non solo di lenzuola o vestiti che non mettiamo più ma anche una buona

idea per utilizzare i piccoli avanzi di stoffa.

 

Qui su Unavitaacolori.it Come fare dischetti struccanti lavabili

il Tutorial di Marisa per realizzarli.

 

Per altre idee su come utilizzare i piccoli avanzi di stoffa

guarda questo Speciale come utilizzare gli avanzi di stoffa.

4 Comments on Dischetti struccanti lavabili – Tutorial

  1. Grazie per aver segnalato il mio tutorial e per avermi avvisata :).
    Ormai non posso più farne a meno! Utilizzo quelli di cotone solo per togliere lo smalto, un notevole risparmio!
    Alla prossima!

  2. Di nulla Marisa, davvero!
    Grazie a te per il tutorial, ne avevo già visti ma belli come i tuoi nessuno.
    Ho provato a struccarmi con degli avanzi di stoffa e spugna per sentire l’effetto e mi è piaciuto tantissimo…quindi messi nella lista (infinita) delle cose da fare.
    Alla prossima cara.
    Ste

  3. Davvero molto carini *^*
    Non mi trucco molto spesso, quando lo faccio metto solo matita e mascara, ma i miei occhi non ne possono più dei ruvidi fogli di carta da cucina quindi di sicuro ne realizzerò qualcuno 🙂

  4. Ciao Francesca,
    mai provato a struccarmi con la carta da cucina…deve fare un bello scrub però 😉
    Devo assolutamente farli anche io…intanto uso delle pezzettine 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.