idea di arredi con recupero tutorial

 

Quattro idee con tutorial per arredare con materiali di recupero.

Ci sono tantissime foto su Pinterest e in altri social, rare volte

però ci sono i tutorial, oggi mi sono imbattuta in un bel sito

italiano con un bel po’ di progettini originali e con tutte le

spiegazioni in italiano.

Eccole una per una con i link ai tutorial:

 

1 – Come fare un tavolino-cantinetta con una lastra di vetro e mattoni.

Nota: i vini andrebbero tenuti al fresco quindi tenerli in casa non è il massimo

ma potete tenere tranquillamente i vini poco pregiati (tipo quelli per lo spritz

o per sfumare in cucina) in salotto a portata di mano mentre le etichette

più costose continuare a conservarle in cantina.

Tutorial qui su Bricoportale.it Tavolino cantinetta coi mattoni

 

2 – Come fare un tavolino da recupero del cestello di una lavatrice.

Foto di idee simili ne ho viste parecchie ma solo qui ho trovato

le spiegazioni passo passo qui su Bricoportale.it Tavolino cestello lavatrice

 

3 – Come fare mensole con assi di legno e bottiglie di vetro.

Belle e originali con le bottiglie che fanno anche da portavasi

o portacandele; ho solo due dubbi: le bottiglie aperte si riempiranno

di polvere? Quelle a contatto con il pavimento si romperanno se

passando l’aspirapolvere le si colpisce troppo forte?

Magari è il caso di inserire dei tappi con un piccolo foro per il fiore

(finto eh che mica si può svuotare dall’acqua poi) e fare il piano

a contatto con il pavimento sempre con legno o altri oggetti di

recupero più resistenti.

In ogni caso tutte le spiegazioni qui su Bricoportale.it Creare riciclando bottiglie

 

4 – Come fare un tavolino recuperando le assi dei vecchi bancali.

Niente di estroso o particolare nella forma ma un tavolino

solido a bassissimo costo.

Il tutorial qui su Bricoportale.it Tavolino con bancali

 

Bene…ho trovato i tutorial, ve li ho segnalati, non mi resta

che iniziare a supplicare il marito perchè prenda in considerazione

l’idea di realizzarne qualcuno per casa nostra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.