rose commestibili tutorial

 

Dire “fiori commestibili” è decisamente riduttivo per descrivere

questa idea e tutorial.

Ci sono i fiori commestibili (rose ricavate intagliando le fragole

che tra l’altro avevo segnalato già qui), ma c’è anche

la tazza personalizzata con lo smalto per unghie, una torta

al cacao in tazza dove verranno infilzate le rose e anche un

bigliettino con una bustina di té per accompagnare la tortina.

Insomma un tutorial dalla A alla Z per realizzare un dolce

regalo per la Festa della Mamma.

 

In fondo al post il video completo, prima un piccolo riepilogo/traduzione

per consultarlo meglio; ho specificato il minuto di partenza di ogni

parte del video relativa alle varie lavorazioni così potrete andare

direttamente al punto che vi interessa.

 

I primi 3 minuti circa sono occupati da un siparietto dell’autrice

e da un’introduzione che con conoscendo la lingua è difficile da

apprezzare ma dal minuto 2.45 si parte con le spiegazioni per

decorare la tazza usando una sagome a forma di cuore,

una forcina come dotter e dello smalto per unghie.

Dal minuto 3.55 in poi la ricetta della torta in tazza, che

per comodità (mia e vostra) riporto tradotta:

versare direttamente nella tazza 1 uovo intero

e sbatterlo;

aggiungere 4 cucchiai di latte, 3 di olio e mescolare;

aggiungere 2 cucchiai di cacao in polvere, 2 cucchiai

di zucchero di canna e 4 cucchiai di farina e 1 cucchiaino

di lievito per dolci;

mescolare bene  il tutto e infornare il forno preriscaldato

a 180° per 30 minuti.

Dal minuto 4.45 si parte con le spiegazioni per preparare

i fiori commestibili intagliando le fragole a forma di

boccioli di rosa.

Dal minuto 7.25 viene spiegato come farcire la tortina

con la famosissima crema di nocciole italiana e dei biscottini

sbriciolati che daranno davvero il senso del vasetto di terra.

E per finire, dal minuto 8.25 in poi le spiegazioni

per il bigliettino con la bustina di té che accompagnerà

questo meraviglioso regalo per la Festa della Mamma

con tortina golosa e fiori commestibili di frutta.

 

Ah, giusto, ecco il video dal canale di Paula Spephania:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.